Ricerca Nel Sito

Arancini di riso

Dosi per:
4 persone
Tempo di preparazione:
2 ore

Ingredienti:

  • 500 g Riso superfino a chicco tondo per timballi
  • 1 bustina Zafferano
  • 3 Tuorli d'uovo
  • 100 g Pecorino grattuggiato
  • 30 g Burro
  • q.b. Sale
  • 200 g Petto di pollo
  • 1/2 Cipolla bianca
  • 80 g Piselli freschi
  • 100 ml Vino rosso
  • 40 g Concentrato di pomodoro
  • 25 g Burro
  • 3 cucchiai Prezzemolo tritato
  • q.b. Olio d'oliva
  • 2 Uova
  • q.b. Pangrattato
  • q.b. Olio di semi per friggere
Ricette e fotografie: Stockfood/olycom.

Preparazione

Lessare il riso in poca acqua salata (circa 1,2 l), in modo che a fine cottura l’acqua sia stata completamente assorbita. Il riso sarà così molto asciutto e appiccicoso. Sciogliere lo zafferano in pochissima acqua e unirlo al riso mescolando bene. Sbattere i tuorli e aggiungerli al riso insieme al pecorino e al burro. Amalgamare bene il tutto e aggiustare eventualmente di sale. Dopodiché versare e livellare il riso su un grande piatto e farlo raffreddare.

Tritare finemente la carne di pollo. Sbucciare e tritare finemente la cipolla. Far soffriggere la cipolla in un tegame con 2 cucchiai d’olio ed il burro, poi unire il pollo e farlo rosolare a fuoco vivace. Aggiungere il vino e farlo sfumare. A questo punto diluire il concentrato di pomodoro in poca acqua e aggiungerlo alla carne. Insaporire con sale e pepe e far cuocere a fuoco moderato per circa 20 minuti. Aggiungere i piselli, un cucchiaio d’olio e un mestolo d’acqua al ragù (se necessario aggiungere ancora un poco d’acqua) e far cuocere per 10 min. Insaporire con il prezzemolo tritato, sale e pepe. Formare uno strato di riso sul palmo della mano e schiacciarlo un poco. Tenere la mano piuttosto raccolta in modo da potere formare un incavo. Mettere 1 cucchiaio di ragù nell’incavo, chiudere con un altro strato sottile di riso e modellare una palla. Proseguire così fino all’esaurimento di tutti ingredienti.

Passare tutti gli arancini nell’uovo sbattuto, dopodiché nel pangrattato. Riscaldare olio in abbondanza in un tegame alto (180°C) e immergere gli arancini (sempre uno alla volta) nell’olio bollente. Tirarli fuori con una schiumarola e farli sgocciolare su carta da cucina.

Scarica l'app MyDupliCard
Tutti i vantaggi DupliCard a portata di click!
Offerte, promozioni e buoni personalizzati validi in tutti negozi Poli, Regina, Orvea e Amort, oltre a tutti i vantaggi della tua carta fedeltà DupliCard.
Se non lo hai ancora fatto, scarica MyDupliCard e scopri tutti servizi della nostra app!