Accedi a myDupliCard. Sei un nuovo cliente? Registrati ora
Vai »
In myDupliCard trovi:
Login
Per accedere a myDupliCard,
scarica l'App myDupliCard!
esegui il login o registrati

RICETTE

Difficoltà
Categorie
Cerca

torta di salmone

Per 6 persone
Tempo di preparazione : 3 ore
Grado di difficoltà : Difficile
Preparazione
Setacciare la farina sul piano di lavoro, poi creare uno spazio vuoto nel mezzo. Sciogliere il lievito in 80 ml di acqua tiepida e versare il tutto nello spazio ottenuto. Cospargere con un po’ di farina e lasciare riposare per 20 minuti. Poi aggiungere le uova e il sale. Mescolare insieme gli ingredienti lavorando l’impasto dal centro verso l’esterno.  Con l’aiuto di una spatola da cucina incorporare man mano tutta la farina nell’impasto. Aggiungere il burro ammorbidito e continuare a lavorare fino ad ottenere un impasto morbido, liscio ed elastico. Avvolgerlo con della pellicola da cucina e lasciarlo in frigorifero a lievitare per 2 ore.
Dividere il cavolo in quattro parti e rimuovere il torsolo. Ridurlo a strisce sottili, scottarlo in acqua salata bollente per circa cinque minuti, poi scolarlo e lasciarlo gocciolare. Pelare e sminuzzare finemente lo scalogno. Saltarlo in una padella con un po’ di burro, aggiungere il cavolo e 100 ml d’acqua. Coprire e fare sobbollire a fuoco basso per circa 25 minuti. Scolare bene con un colino e lasciare raffreddare. Sbucciate l’uovo sodo. Mettere il cavolo in una scodella e mescolarlo con l’uovo tagliato a pezzetti, le erbe e le spezie. Tagliare a cubetti un terzo del salmone, metterlo nel mixer insieme al bianco d’uovo freddo e alla panna fredda e miscelare fino a ottenere una purea omogenea. Unirla al cavolo e regolare di sale, noce moscata e pepe.
  Stendere metà dell’impasto formando un rettangolo di circa 45 x 25 cm. Appoggiare sopra uno stampo a forma di pesce e tagliare intorno alla sagoma. Impastare insieme gli avanzi di pasta.
 Mettere metà della farcia di cavolo sopra al pesce di pasta e allargarla lasciando libero un bordo di 1,5 cm, non coprendo la coda.  Regolare il salmone di sale e pepe e disporlo sopra alla farcitura.  

Coprirlo con il resto della farcia.  Spennellare i bordi della pasta con il tuorlo d’uovo.

Stendere la pasta rimanente a forma di rettangolo e con l’aiuto di un matterello disporla sopra al ripieno. 
 Fare aderire la pasta e tagliare le rimanenze con una rotella taglia-pasta.
 Sigillare bene i due strati di pasta premendo con le dita.  Lavorare gli avanzi di pasta per ottenere tondini di circa 2,5 cm di diametro, la bocca, gli occhi e le pinne.  Spennellare il pesce con il tuorlo d’uovo e decorarlo con gli avanzi di pasta così lavorati. Fare un piccolo taglio al centro del pesce così da far uscire il vapore. Lasciare riposare per 10 minuti, spennellare nuovamente con il tuorlo d’uovo e cuocere in forno ventilato pre-riscaldato a 200 °C per circa 40-45 minuti, finché il pesce diventa dorato.

torna alla lista
Ingredienti
500 g farina
20 g lievito
6 uova
1/2 cucchiaio sale
650 g filetto di salmone
400 g cavolo capuccio
2 scalogni
1 cucchiaio burro
2 cucchiai aneto sminuzzato
1 cucchiaio prezzemolo sminuzzato
1 bianco d'uovo
1 uovo sodo
100 ml panna da cucina
1 pizzico sale
2 tuorli d'uovo per glassare
sale e pepe
noce moscata grattugiata

Ricette e fotografie: Stockfood/olycom.
vino consigliato
Scopri
DupliCarDrive
le nostre proposte
ATTENTI ALLA SALUTE
Siamo attenti alle esigenze di chi, per motivi di salute o scelte responsabili, decide di curare la propria alimentazione. SCOPRI DI PIÙ
 
#VERAMENTELOCALE
Vogliamo offrirvi le eccellenze del nostro territorio, attraverso progetti condivisi con aziende locali vocate alla qualità.
SCOPRI DI PIÙ
 
Le nostre marche
Il biologico di Via Verde Bio, i sapori autentici della tradizione firmati Percorsi di Gusto, la genuinità di Bontà delle Valli e la qualità di Primia. SCOPRI DI PIÙ