Accedi a myDupliCard. Sei un nuovo cliente? Registrati ora
Vai »
In myDupliCard trovi:
Login
Per accedere a myDupliCard,
scarica l'App myDupliCard!
esegui il login o registrati

RICETTE

Difficoltà
Categorie
Cerca

Torta di mandorle con crema allo zafferano

Per 8 persone
Tempo di preparazione : 2 ore e 15 minuti circa
Tempo di cottura : 1 ora circa
Grado di difficoltà : Medio
Preparazione
Per la torta, montare le uova con lo zucchero fino a farle diventare spumose; incorporare successivamente la farina setacciata e le mandorle grattugiate. Lavorare per qualche minuto, poi formare una palla e ricoprirla con pellicola. Far riposare per almeno un’ora. Per la crema, in una casseruola scaldare il latte insieme allo zafferano senza portare a ebollizione. In una boule sbattere le uova intere, i tuorli, la scorza di limone e lo zucchero; versare poi  il latte caldo e far intiepidire mescolando con cautela per non formare grumi. Prendere l’impasto, stenderlo su una spianatoia e rivestire uno stampo per torte da 20 cm. Bucherellare il fondo e infornare a forno caldo a 180° per 20 minuti. Una volta pronta, versare al suo interno la crema di zafferano. Ricoprire con mandorle a scaglie e infornare nuovamente per circa 25 minuti. Far raffreddare e servire.

torna alla lista
Ingredienti
Per la torta:
100 g di mandorle grattuggiate
100 g di zucchero
70 g di farina 00
4 uova
50 g di mandorle a scaglie
Per la crema:
200 g di zucchero
600 ml di latte fresco
4 tuorli
3 uova intere
Scorza di limone
1 bustina di zafferano
Crediti:
Ricette e fotografie: Stockfood/olycom.
vino consigliato
Scopri
DupliCarDrive
le nostre proposte
ATTENTI ALLA SALUTE
Siamo attenti alle esigenze di chi, per motivi di salute o scelte responsabili, decide di curare la propria alimentazione. SCOPRI DI PIÙ
 
#VERAMENTELOCALE
Vogliamo offrirvi le eccellenze del nostro territorio, attraverso progetti condivisi con aziende locali vocate alla qualità.
SCOPRI DI PIÙ
 
Le nostre marche
Il biologico di Via Verde Bio, i sapori autentici della tradizione firmati Percorsi di Gusto, la genuinità di Bontà delle Valli e la qualità di Primia. SCOPRI DI PIÙ