Accedi a myDupliCard. Sei un nuovo cliente? Registrati ora
Vai »
In myDupliCard trovi:
Login
Per accedere a myDupliCard,
scarica l'App myDupliCard!
esegui il login o registrati

RICETTE

Difficoltà
Categorie
Cerca

Sformato di pasta con broccoli e prosciutto

Per 4 persone
Tempo di preparazione : 40 minuti
Tempo di cottura : 45 minuti
Grado di difficoltà : Facile
Preparazione
Cuocere al dente le penne in abbondante acqua bollente salata. Quindi scolarle, raffreddarle con acqua fredda e farle sgocciolare.
Lavare i broccoli, eliminare l’estremità dura degli asparagi e tagliarli in pezzi di circa 5 cm di lunghezza: sbollentare il tutto in acqua salata per circa 5 minuti, poi far raffreddare con acqua corrente e far sgocciolare.

Preriscaldare il forno a 200°C. Tagliare il prosciutto a dadini. Far sgocciolare la mozzarella e ridurre anch’essa a dadini.
Sbattere le uova con la panna e la panna acida. Insaporire con sale e pepe e aggiungere il prezzemolo. Unire il tutto con le verdure, il prosciutto e la pasta e riempire lo stampo per sformato unto d’olio.

Distribuirvi sopra la mozzarella e cuocere nel forno per circa 30 minuti.
torna alla lista
Ingredienti
400 g Penne rigate
300 g Rosette di broccoli
150 g Asparagi verdi
200 g Prosciutto cotto
125 g Mozzarella
2 Uova
100 ml Panna
50 ml Panna acida
2 cucchiai Prezzemolo tritato
q.b. Olio vegetale
q.b. Sale
q.b. Pepe
Crediti:
Ricette e fotografie: Stockfood/olycom.

vino consigliato
Scopri
DupliCarDrive
Quaglia al forno in salsa di noci, hummus di zucca e polenta bianca
PROVA LA RICETTA
le nostre proposte
ATTENTI ALLA SALUTE
Siamo attenti alle esigenze di chi, per motivi di salute o scelte responsabili, decide di curare la propria alimentazione. SCOPRI DI PIÙ
 
#VERAMENTELOCALE
Vogliamo offrirvi le eccellenze del nostro territorio, attraverso progetti condivisi con aziende locali vocate alla qualità.
SCOPRI DI PIÙ
 
Le nostre marche
Il biologico di Via Verde Bio, i sapori autentici della tradizione firmati Percorsi di Gusto, la genuinità di Bontà delle Valli e la qualità di Primia. SCOPRI DI PIÙ