Accedi a myDupliCard. Sei un nuovo cliente? Registrati ora
Vai »
In myDupliCard trovi:
Login
Per accedere a myDupliCard,
scarica l'App myDupliCard!
esegui il login o registrati

RICETTE

Difficoltà
Categorie
Cerca

Patate al cartoccio alla tirolese

Per 2
Tempo di preparazione : 1 ora circa
Tempo di cottura : 45 minuti circa
Grado di difficoltà : Facile
Preparazione
Un piatto semplice e super goloso per accontentare il palato dei più piccoli e dargli un bel carico d’energia. Per prima cosa, far spazzolare dai bimbi le patate per pulire bene la buccia da ogni residuo di terra e polvere. Poi farle cuocere in acqua bollente per circa 15-20 minuti. Avvolgerle in un foglio d’alluminio e metterle in forno preriscaldato a 200 gradi per circa 45 minuti. A questo punto, far rosolare le fettine di speck in padella con un filo d’olio finché non diventano croccanti. Poi unire la panna acida a un battuto di prezzemolo, da insaporire con un pizzico di sale e zucchero. Togliere le patate dal forno e inciderne la superficie: nell’apertura inserire la panna acida e poi guarnire con lo speck, il pomodoro a dadini e una spolverata di erba cipollina.
Nella versione destinata agli adulti, si può aggiungere nel battuto di prezzemolo anche uno spicchio d’aglio e un giro di pepe.
torna alla lista
Ingredienti
2 patate grandi
100 g speck affettato
1/2 cipolla
1 pomodoro grande
200 ml panna acida
prezzemolo
sale
zucchero
erba cipollina

Ricette e fotografie: Stockfood/olycom.


Scopri
DupliCarDrive
Bistecche di tonno marinate al pepe e wasabi
PROVA LA RICETTA
le nostre proposte
ATTENTI ALLA SALUTE
Siamo attenti alle esigenze di chi, per motivi di salute o scelte responsabili, decide di curare la propria alimentazione. SCOPRI DI PIÙ
 
#VERAMENTELOCALE
Vogliamo offrirvi le eccellenze del nostro territorio, attraverso progetti condivisi con aziende locali vocate alla qualità.
SCOPRI DI PIÙ
 
Le nostre marche
Il biologico di Via Verde Bio, i sapori autentici della tradizione firmati Percorsi di Gusto, la genuinità di Bontà delle Valli e la qualità di Primia. SCOPRI DI PIÙ